Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

News

Tutte le ultime novità.

Architettura, arredamento e design rappresentano da sempre la tua passione? Ad Culture è sicuramente il portale che fa per te: qui puoi trovare numerosi approfondimenti, curiosità su progetti e personaggi che hanno fatto grande la storia dell’architettura e del design moderno, nonché gli appuntamenti da segnare in agenda per partecipare agli eventi più interessanti delle stagioni espositive in Italia e all’estero.

Ma Ad Culture non è solo approfondimenti su progetti e personalità di spicco: all’interno delle diverse sezioni del portale, come ad esempio News, tanti preziosi consigli utili ed idee originali per arredare la tua casa con stile, seguendo le ultime tendenze.

comprare casa nel metaverso
Comprare casa nel metaverso: adesso si può!
Un mondo di infinite possibilità, ultima, solo in ordine di tempo, quella di potervici comprare casa: stiamo parlando del metaverso, il mondo parallelo che sembra non conoscere limiti. Comprare casa nel metaverso non è così solo un sogno: è, infatti, notizia recente la nascita di società di sviluppo immobiliare che si occupano proprio della compravendita…
AD Culture | Torino riconosciuta
Torino riconosciuta “Creative City” per il design
Da Parigi arriva la notizia che la città di Torino è stata dichiarata dall’Unesco “Creative City” per la categoria design. Si tratta dell’unica città italiana vincitrice del titolo in compagnia di altre 28 ubicate in 19 Paesi.
AD Culture | Duncan Campbell si aggiudica il Turner Prize 2014
Duncan Campbell si aggiudica il Turner Prize 2014
E’ l’artista britannico Duncan Campbell ad aggiudicarsi il Turner Prize 2014, prestigioso premio rivolto agli artisti under 50 che vivono e operano in Gran Bretagna. Formatosi al Glasgow School Of Art’s Master Of Fine Art Programme
AD Culture | Cala il valore della casa, raddoppiano le tasse sugli immobili
Scadenza Imu – Tasi
Tra quindici giorni scade il saldo di Imu-Tasi, che richiamerà milioni di contribuenti a versare circa 15 miliardi di euro. Per l’Imu, il saldo rappresenta il primo conto fondato sulle aliquote decise dai Comuni nel 2014, dopo che l’acconto di giugno è stato pagato sulla base dei parametri stabiliti