Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Scadenza Imu – Tasi

Tra quindici giorni scade il saldo di Imu-Tasi, che richiamerà milioni di contribuenti a versare circa 15 miliardi di euro. Per l'Imu, il saldo rappresenta il primo conto fondato sulle aliquote decise dai Comuni nel 2014, dopo che l'acconto di giugno è stato pagato sulla base dei parametri stabiliti per l'anno scorso.

Per quanto riguarda la Tasi, il Governo ha intenzione di modificare ancora le regole delle imposte per introdurre nel 2015 la nuova “tassa unica” comunale. Quindi forse quella di dicembre sarà l'ultima Tasi che vedremo.

La scadenza di dicembre riguarda tutti i Comuni, sia quelli in cui si è già pagato l'acconto a giugno sia quelli nei quali la prima rata è stata spostata a ottobre per il ritardo con cui sono comparse le delibere. Il saldo di dicembre dovrebbe rimettere ordine tra pagamenti di giugno, ottobre, sanzioni sospese e ravvedimenti.

 

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.