Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

The Donum Estate: arte tra le vigne

Degustazioni sensoriali tra i vigneti della California: sembra un sogno ed invece è realtà!
Benvenuto a The Donum Estate, la splendida tenuta di Mei ed Allan Warburg che si erge al centro di Sonoma Valley, a circa un'ora di macchina da San Francisco.

Campi di lavanda, giardini , vigneti: visitare The Donum Estate è un vero e proprio viaggio sensoriale a 360°.
Tradizione, cultura del vino si fondono con arte, architettura e design: The Donum Estate è molto più di una tenuta, di un'azienda vinicola di prestigio. Offre ai suoi visitatori la possibilità di vivere una vera e propria fuga dalla quotidianità.

Se il contesto paesaggistico è già un valore aggiunto importante, The Donum Estate lo impreziosisce grazie alla collezione di opere d'arte che ospita all'interno dei suoi spazi dal 2011: ben oltre 50 sculture realizzate da diversi artisti come Ai Weiwei, Ghada Amer, Doug Aitken, Lynda Benglis, Louise Bourgeois, solo per citarne acluni.
A completare la già ricca collezione, un nuovo padiglione, il Vertical Panorama Pavilion.

Progettato dallo studio berlinese Studio Other Spaces, ha un tetto formato da 832 pannelli di vetro colorati in ben 24 colori.
Assolutamente integrato con l'ambiente che lo circonda, appare come un enorme caleidoscopio attraverso il quale sognare con gli occhi rivolti al cielo.
La scelta stessa dei materiali con cui è realizzato, così come dei colori che lo caratterizzano, non è certo casuale: l'obiettivo è valorizzare ciò che circonda lo spettatore, ma anche permettere a quest'ultimo di cogliere la bellezza e l'effimero che lo circonda: dall'aria, al vento, alla luce, alla pioggia!

Foto: Flickr

Hai trovato interessante l’articolo “The Donum Estate: arte tra le vigne”?

All’interno delle pagine del portale, puoi trovare numerose news ed altri contenuti di approfondimento relativi al mondo dell’architettura, arredamento e design ed, in modo particolare, alle tematiche: I viaggi nel design.
Buona lettura!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.