Architettura e Design


 


Pisa e il suo sistema integrato

Presentato a Green City Energy l'intervento infrastrutturale di Sesta Porta

0
Pubblicato da La Redazione Ad Culture in PROGETTI
Pisa e il suo sistema integrato

Nei giorni scorsi si è svolto a Pisa, la quarta edizione di Green City Energy, evento sulle tematiche ambientali promosso da Click Utility Team Srl in collaborazione con la Camera di Commercio e la Provincia di Pisa.

Al centro del dibattito: Pisa e il suo sistema integrato. Il progetto globale della mobilità pisana prevede infatti la realizzazione di sistemi integrati a partire dal Pisa Mover che creerà un nuovo collegamento tra la zona sud della città con i parcheggi scambiatori, l’aeroporto,riqualificando nello stesso tempo una vasta zona della città.

Tra gli interventi infrastrutturali illustrati quello di Sesta Porta. “I lavori procedono secondo il programma e siamo al 65% dell’intervento già eseguito per una spesa già fatturata di noltre 9 milioni di euro sul totale previsto di 18 milioni di euro – ha spiegato l'architetto Cesare Valle, progettista della struttura – addirittura l’80% delle facciate esterne è già terminato. Gli interventi strutturali sono completati ed è iniziata la posa dell’impiantistica. Oggi, dopo 13 mesi effettivi di lavoro possiamo dire che consegneremo l’opera entro il dicembre 2013”.

Già visibile la composizione della struttura in tre edifici che ospiteranno un parcheggio interrato, una galleria commerciale, il terminal degli autobus, un parcheggio a servizio della stazione e gli uffici di Polizia municipale, Sepi, Pisamo, Ingv e ilcomparto di movimento del Ctt.

Sesta Porta diventa il nodo centrale nella nuova mobilità - ha precisato il direttore generale di Pisamo, Alessandro Fiorindi – qui arriverà il People Mover, si lasceranno le auto, si entrerà in stazione, si prenderanno gli autobus e da qui partirà anche il percorso totalmente pedonale per il centro storico. Un percorso integrato di mobilità che prevede anche la connessione con la progettata tramvia/filovia dell’asse Stazione – Cisanello”.


Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.






Lascia un Commento



Caratteri rimanenti:

Inserisci il codice presente nell'immagine sovrastante