Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

La moderna Lisbona

Dall’Expo del 1998 Lisbona ha vissuto una vera e propria rivoluzione. A partire dal Parque das Naçoes, il quartiere nato per accogliere l’Esposizione Universale, una zona industriale degradata che nessuno avrebbe mai visitato e che oggi è il volto all'avanguardia della città: "Uno degli esperimenti - si legge - meglio riusciti di recupero di waterfront, un saggio di architettura contemporanea dove si affacciano l’Océanario-isola di Peter Chermayeff, il Ponte Vasco de Gama, la Gare do Oriente, la stazione della metropolitana opera di Santiago Calatrava". 

Non lontano, sorge la LX Factory, una fabbrica in disuso del XIX secolo, tra le prime ad avere le tipiche architetture portoghesi in ferro. Qui si concentrano i creativi di tuuto il mondo per dar vita a mostre e feste. La moderna Lisbona

Negli antichi quartieri del Chado o del Barrio Alto si trova Carpe Diem, luogo d'arte contemporanea nonché trampolino di lancio per artisti d’avanguardia.

Grazie anche a queste strutture moderne e futuriste costruite in mezzo al groviglio di stradine fatte di salite e discese, Lisbona si è aggiudicata il premio Best Destination for City Breaks in Europe vinto per la terza volta ai World Travel Awards, gli Oscar del settore turistico, e consegnato il 31 agosto in Turchia. La città portoghese ha superato le classiche capitali europee come Londra, Parigi e Berlino in quanto ad attrattive e intrattenimento in occasione di brevi soggiorni.

Hai trovato interessante l’articolo “La moderna Lisbona”?

All’interno delle pagine del portale, puoi trovare numerose news ed altri contenuti di approfondimento relativi al mondo dell’architettura, arredamento e design ed, in modo particolare, alle tematiche: Architettura.
Buona lettura!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.