Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Glycols a Noida, la nuova sede in India

Nel progetto della nuova sede indiana della Glycols a Noida, lo studio d'architettura Morphogenesis ha affrontato la composizione degli spazi di lavoro indagandoli come attività sociali, differenziandosi sia dall'ufficio tradizionale che dalle sale open space.

L'edificio sorge in un'area suburbana di Delhi, gli architetti hanno affrontato prioritariamente le questioni socio-economiche e ambientali, ed hanno concepito il progetto come un microcosmo rivolto su se stesso, con un esterno all'apparenza solido, massiccio e separato nettamente dal contorno, e un interno fluido articolato in giardini e terrazzamenti.

Soluzioni progettuali passive per il risparmio energetico e la sostenibilità ambientale sono impiegate in tutto l'edificio.
I cortili e i terrazzamenti interni con vegetazione e sistemi di fontane e vasche consentono di avere la luce solare necessaria allo svolgimento del lavoro ed un adeguato isolamento termico per gli ambienti di lavoro senza ricorrere a sistemi artificiali di raffreddamento.

Hai trovato interessante l’articolo “Glycols a Noida, la nuova sede in India”?

All’interno delle pagine del portale, puoi trovare numerose news ed altri contenuti di approfondimento relativi al mondo dell’architettura, arredamento e design ed, in modo particolare, alle tematiche: Architettura.
Buona lettura!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.