Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

E la sala da pranzo cerca un “Link” di freschezza e modernità

Si chiamerà Link perché essendo impilabile genera "un contatto" oppure per le connotazioni giovanili della parola che evoca connessione, web e modernità? Non lo sappiamo! In ogni caso presenta uno spirito allegro e sbarazzino la sedia prodotta da Calligaris che con una operazione di modernariato rivisita le sedute tipiche delle sedie in voga agli inizi del '900.

Realizzata grazie a una struttura in tubolare di acciaio e sezione rettangolare, il sedile è prodotto con materiale plastico e si contraddistingue per un intreccio bicolore a contrasto. Il design è semplice ma accattivante grazie soprattutto al mix di colori proposto (disponibili in più varianti).

Impilabile fino a un massimo di quattro unità, "Link" ben si adatta per le sale da pranzo che cercano brio e vivacità al posto del convenzionale.

Hai trovato interessante l’articolo “E la sala da pranzo cerca un “Link” di freschezza e modernità”?

All’interno delle pagine del portale, puoi trovare numerose news ed altri contenuti di approfondimento relativi al mondo dell’architettura, arredamento e design ed, in modo particolare, alle tematiche: News.
Buona lettura!

AD Culture | E la sala da pranzo cerca un

Foto derivata da questa foto

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.