Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Cina: il ponte pedonale a forma di nastro per la città di Changsha

Ancora la Cina come terra di sperimentazioni di progettisti e architetti. Questa volta fa notizia il ponte pedonale, che ricorda un nastro di Möbius, proposto dallo studio olandese Next Architects per la città di Changsha in Cina. Un progetto che ha raccolto i favori della committenza vincendo il primo premio nel concorso internazionale, bandito all'interno delle attività previste per lo sviluppo del nuovo distretto del Meixi Lake, ambizioso piano di espansione urbanistica "eco-sostenibile" pensato da Kohn Pedersen Fox per un'area da 6,5 milioni di metri quadri nell'area sud-ovest della città.

Il ponte svolgerà una funzione importante per lo sviluppo dello spazio pubblico del parco fluviale, in vista dei programmi di eco-turismo.

Alta 24 metri e lunga 150, la struttura andrà a collegare diversi percorsi ad altezze differenti. L'inizio della sua costruzione è previsto all'inizio del 2014.

Hai trovato interessante l’articolo “Cina: il ponte pedonale a forma di nastro per la città di Changsha”?

All’interno delle pagine del portale, puoi trovare numerose news ed altri contenuti di approfondimento relativi al mondo dell’architettura, arredamento e design ed, in modo particolare, alle tematiche: I viaggi nel design.
Buona lettura!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.