Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Allarme amianto nei thermos

Alcuni thermos e contenitori termici a marca AB.M IDEA Milano sono stati ritirati dal mercato perché contengono amianto. A segnalarlo è stato il Ministero della Salute che ha segnalato la presenza di dischetti di amianto, nell’intercapedine dei thermos in plastica di origine cinese, nei formati da 450, 600 e 1.000 ml.

Il 13 ottobre scorso l’azienda AB.M s.r.l di Concorezzo ha ricevuto l’obbligo di richiamo e ritiro del prodotto perché l’importazione, la commercializzazione, nonché la produzione e l’esportazione di prodotti con amianto è vietata dal 1994 legge 257/92.

Il rischio per la salute è chimico-cancerogeno. A rivelare l'anomalia sono state le analisi effettuate mediante microscopia elettronica a scansione, eseguita dalla Agenzia regionale Prevenzione e Protezione ambientale del Veneto Dipartimento provinciale di Verona.

Il rischio per i consumatori sarebbe stato che, in caso di rottura del contenitore in vetro e manipolazione della pasticca di cartone amianto, possono liberarsi fibre di amianto.

Allarme amianto nei thermos

Foto derivata da questa foto

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.