Architettura e Design


 


Dai rifiuti soluzioni per le infrastrutture urbane

Le città del mondo pensano a nuovi sistemi di gestione intelligente degli sprechi

0
Pubblicato da La Redazione Ad Culture in NEWS
Dai rifiuti soluzioni per le infrastrutture urbane

È partita la nuova sfida delle città per dare nuova vita ai rifiuti con i nuovi sistemi di gestione intelligente. Il primo passo è quello di ridurre la quantità di spazzatura considerando il ciclo di vita degli oggetti fin dal momento dell'acquisto. Quindi meglio non acquistare prodotti destinati a svalutarsi in tempi brevi.

In alcune città europee il 90% dei rifiuti urbani vengono riciclati e inviati agli inceneritori per produrre energia. Inoltre, dai rifiuti solidi si possono realizzare strutture e infrastrutture. Per esempio: i metalli di scarto vengono schiacciati in cubi e impilati, ma potrebbero essere tagliati in forme poi riutilizzabili per realizzare strutture di vario genere. Ormai architetti e designer sono indirizzati a questo settore, investendo le loro risorse nell'immaginare e ricreare le città sempre più smart nel futuro.

Su queste tematiche, l'urban designer Mitchell Joachim ha pubblicato ultimamente un volume nel quale spiega come recuperare alcuni tipi di rifiuti per dare vita a vere e proprie infrastrutture urbane. Si vedano i pezzi delle navi abbandonate a largo di New York che possono servire per creare una specie di barriera protettiva della Grande Mela dalle devastanti tempeste.


Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.






Lascia un Commento



Caratteri rimanenti:

Inserisci il codice presente nell'immagine sovrastante