Architettura e Design


 


Sedute futuristiche, sgabelli reversibili e librerie multifunzione. I progetti di Harvest

Presentati all'interno dello spazio dedicato al design indipendente al Salone del mobile milanese

0
Pubblicato da La Redazione Ad Culture
Sedute futuristiche, sgabelli reversibili e librerie multifunzione. I progetti di Harvest

Revers-sa e Rever-so è la coppia di sgabelli pensati per una seduta informale. Geometria e simmetria ne garantiscono la perfetta reversibilità, permettendo di scegliere tra l’appoggio sinistro o destro del piede.

She-Lib è invece una libreria/lampada/divisorio d’ambiente caratterizzata da un singolo cavo di nylon ad alta resistenza di più di 100 m cattura gli oggetti; il cavo fuoriesce dalle lame di luce diffondendola nell’ambiente circostante; quattro carters sono connessi alla cornice d’acciaio da forti magneti; la cornice d’acciao contiene e nasconde i corpi illuminanti.

Direttamente dallo spazio arruiva una nuova futuristica seduta nata da un semplice foglio d’acciaio: ORI seat.

Stiampo parlando degli oggetti di Harvest presentati all'interno di Indipendent Hub al Salone del Mobile di Milano 2014. Harvest realizza le proprie creazioni in stretta collaborazione con realtà artigiane italiane, perché "ogni oggetto è strettamente legato al nome del designer e degli artigiani che lo hanno realizzato".


Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.