Architettura e Design


 


Maggio, mese dell'architettura a Mantova

Conferenze con architetti di fama internazionale, mostre e appuntamenti in città e in provincia

Maggio, mese dell'architettura a Mantova

Mantova celebra maggio come mese dell'architettura, con un calendario pieno di eventi e iniziative, sotto il titolo, appunto, "Mantova architettura, maggio 2014"; un'occasione anche per festeggiare i 20 anni del Polo territoriale del Politecnico di Milano.

Il presidente della Provincia, Alessandro Pastacci, intervenendo alla presentazione del programma avvenuta qualche giorno fa, ha detto: "È il punto di partenza per fare di Mantova un grande laboratorio di architettura ed è anche un segnale importante della capacità e della passione che il Politecnico sta mettendo su Mantova".

Tra gli appuntamenti più importanti si distingue la mostra "Mantova school of architecture", che sarà allestita nella Casa del Mantegna dal 9 al 25 maggio. In questa sede, all'esterno, si terranno anche le due tavole rotonde, il 16 maggio alle 18, con Luciano Semerari e Luigi Spinelli, e il 23 maggio alle 10 con Walter Angonese e Quintus Miller.

I grandi architetti saranno protagonisti delle conferenze della cattedra Unesco del Politecnico di Milano in San Sebastiano. Joao Luis Carrilho da Gracia, introdotto da Remo Dorigati, ha inaugurato la sessione. Secondo appuntamento, il 15 maggio, sarà con lo spagnolo Alberto Campo Baeza ed Emilio Faroldi. Lo svizzero Quintus Miller e Paola Maranta saliranno in cattedra il 22 maggio, introdotti da Vittorio Longheu. Gli incontri a tu per tu con architetti di fama internazionale si concluderanno il 28 maggio con il portoghese Gonçalo Byrne.

Interverrà anche Massimo Cacciari il 29 maggio al teatro Bibiena nell'evento dal taglio filosofico intitolato: “Migrazioni di un simbolo - L’occhio alato di Leon Battista Alberti”.

L'evento finale si svolgerà al Politecnico, il 30 maggio alle 15, dal titolo “L’Abbazia di Polirone fra arte e storia” con Anna Maria Basso Bert, della Sovrintendenza ai beni architettonici di Brescia, e Matteo Ceriana, a cura di Massimo Bulgarelli e Stefano L’Occaso, storico dell’arte della Sovrintendenza di Mantova.


Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.






Lascia un Commento



Caratteri rimanenti:

Inserisci il codice presente nell'immagine sovrastante