Architettura e Design


 


La nuova casa di Google nella Torre Picasso di Madrid

Il progetto è stato realizzato dalla londinese Jump Studios

La nuova casa di Google nella Torre Picasso di Madrid

Sostenibilità, comfort e funzionalità. Questi sono gli ingredienti del nuovo quartier generale di Google che svetta nella Torre Picasso di Madrid, uno dei grattacieli simbolo della capitale iberica. Il progetto è stato realizzato dall'equipe londinese della Jump Studios che ha deciso di utilizzare archi di legno come fulcro degli arredi interni. Ciò che colpisce è il tono rilassato e informale degli ambienti che esprimono alcuni tratti distintivi dell'architettura spagnola non rinunciando però a un tocco di personalità. Un ufficio dalle aree ampie e dai colori caldi. La nuova casa di Google in terra spagnola sembra subito partire bene. 


Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.






Lascia un Commento



Caratteri rimanenti:

Inserisci il codice presente nell'immagine sovrastante