Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Una mostra itinerante dedicata al grande architetto e designer Achille Castiglioni

In occasione della seconda edizione di I-design, presso il Castello della Zisa a Palermo, sarà inaugurata, il 20 ottobre, la mostra itinerante dedicata al grande architetto e designer Achille Castiglioni.

“A casa Castiglioni”, questo il titolo dell'esposizione, intende raccontare, attraverso un allestimento semplice, dinamico, interattivo, alcuni dei progetti che hanno fatto la storia del design italiano. In mostra gli oggetti ideati per la vita quotidiana, inseriti nel loro reale contesto di utilizzo.

Qui troveranno spazio gli oggetti per la casa progettati per Alessi come il cucchiaio per la maionese “Sleek”, gli apparecchi illuminanti disegnati per Flos come l’intramontabile lampada “Arco”, gli utili tavolini “Mate” e “Mini Mate” per De Padova sulle note della musica diffusa dallo storico radiofonografo RR226. Non mancheraÌ€ un oggetto entrato nelle case di tutti: l’interruttore della VLM, vero orgoglio di Castiglioni.

Fiore all'occhiello della mostra saranno alcuni progetti autoprodotti, in edizione limitata, dalla Fondazione Achille Castiglioni come il tavolino “Cacciavite”, un “grembiule da lavoro” e oggetti prodotti in collaborazione con Alessi.

L’opening della mostra sarà preceduto da una conferenza a cui parteciperanno la figlia del noto designer, Giovanna Castiglioni, e Marco Marzini che lavorano nello studio, trasformato in museo, per continuare a condividere un metodo di progettazione e di vita.

“A casa Castiglioni” saraÌ€ visitabile a Palermo fino al 27 ottobre 2013 e da novembre a Milano, negli spazi della Fondazione Achille Castiglioni, in piazza Castello 27. 

 

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.