Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Matteo Bissaca, tra arte e design

"I am not interested in products, I am interested in projects" è la prima frase che scrive su di sé, nel web, Matteo Bissaca, artista e designer che produce e realizza complementi d'arredo in pezzi unici.

Diplomato allo Ied di Milano in Interior design, ha iniziato a lavorare come designer nel settore nautico, per poi aprire il suo laboratorio a Milano dove idea, disegna e costruisce i suo oggetti artistici. "Unitamente realizzo sculture/installazioni in materiali vari" ci risponde sinteticamente Matteo, ma prevalentemente lavora il legno.

Tra i suoi progetti, spicca l'Alce, realizzata in occasione di KidsRoomZoom per il Fuorisalone 2013 di Milano e poi portata a Pitti Bimbo a Firenze, che lo ha "orientato - ci dice Matteo - negli ultimi tempi verso l'arredo per bambini, settore in cui mi sembra ci sia ancora spazio per progettare divertendosi e facendo divertire".

Matteo Bissaca, tra arte e design Seguendo il motivo dell'alce intagliata su legno, Matteo ha costruito sedie, ha ideato delle camerette loft ed è stato ispirato per alcune librerie.
Matteo Bissaca, tra arte e design Somiglia invece a un albero tridimensionale il suo tavolo estensibile, mentre con i tubi Innocenti ha realizzato un altro tipo di libreria. Nei suoi progetti rientra anche la luce, creando elementi con caratteristiche particolari, come la lampada Snoopy.
Matteo Bissaca, tra arte e designUn pezzo unico anche nella sua semplicità e funzionalità è sicuramente Travellino, il tavolo da auto in legno con scomparto porta oggetti.

Hai trovato interessante l’articolo “Matteo Bissaca, tra arte e design”?

All’interno delle pagine del portale, puoi trovare numerose news ed altri contenuti di approfondimento relativi al mondo dell’architettura, arredamento e design ed, in modo particolare, alle tematiche: Progetti.
Buona lettura!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.