Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

La Toscana firma la petizione del Pes Group

Si della Toscana alla petizione lanciata dal Pes Group, una firma per l'edilizia abitativa sociale regionale e nazionale, nata dall'iniziativa promossa lo scorso 6 maggio da Alain Hutchinson.

La petizione richiede un quadro di azione europea per incentivare l’edilizia abitativa sociale a livello politico con la piena applicazione del Trattato UE, tale da svolgere il diritto di autonomia e libertà delle amministrazioni pubbliche di operare per determinare l’organizzazione dell’edilizia abitativa sociale e di definire quali soggetti siano eleggibili. In tal senso il canone di affitto equo a livello di legge è garantito delle autorità pubbliche, per favorire le aree più popolate con un tasso alto di immigrazione.

Si fa presente nella petizione il ruolo economico fondamentale per l'amministrazione pubblica rispetto alla riduzione della dipendenza energetica e a favore dell’occupazione locale e all'abbassamento del deficit di bilancio del 3%.


Hai trovato interessante l’articolo “La Toscana firma la petizione del Pes Group”?

All’interno delle pagine del portale, puoi trovare numerose news ed altri contenuti di approfondimento relativi al mondo dell’architettura, arredamento e design ed, in modo particolare, alle tematiche: News.
Buona lettura!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.