Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Il prezzo delle case in quattro anni è sceso del 10,4%

La crisi colpisce il mattone. I prezzi delle case sono diminuiti del 10% in quattro anni. Lo dice l'Istat (riferimento: primo trimestre 2014), sulla base delle stime preliminari, l'indice dei prezzi delle abitazioni acquistate dalle famiglie, sia per scopi abitativi sia per investimento, è diminuito dello 0,7% rispetto al trimestre precedente e del 4,6% nei confronti dello stesso periodo del 2013. Senza considerare che il calo in quattro anni è stato del 10,4%.

"Si conferma, pertanto, la tendenza al calo congiunturale e tendenziale dei prezzi delle abitazioni in atto - ha spiegato l'Istituto - da oltre due anni".

La contrazione - dice ancora l'Istituto - è dovuta esclusivamente alle abitazioni esistenti, i cui prezzi, nello stesso periodo, sono scesi del 15,0%, mentre la variazione di quelli delle abitazioni nuove risulta lievemente positiva (+0,8%).

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.