Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Il lavabo rock’n’roll che suona le “Congas”

Ecco, la sala da bagno magari non diventerà il palcoscenico per un concerto di musica etno ma di sicuro si vivacizzerà un po'. Il lavabo "Congas", design di Bruna Rapisarda, prende il nome dal celebre tamburo alto e stretto a cui le proprie forme sono ispirate. Realizzato in un singolo stampo di tecnoglass, l'oggetto gioca sull'innovazione delle linee strizzando l'occhio a un target giovanile amante della modernità e del non convenzionale onnipresente (forse troppo) nelle stanze di casa.

Prodotto da Regia, Congas è alto 87 cm e incorpora una vasca profonda 30 e larga 50 cm. Disponibile nelle colorazioni della scala Ral e in una versione decorata con grafismi. Curioso quello colorato di nero con il bordo bianco: le forme richiamano quelle di una pinta di Guinness!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.