Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Domani verrà inaugurato The Shard a Londra

Una scheggia di dimensioni giganti sta per fare la sua comparsa nello skyline di Londra. The Shard, la scheggia, è infatti il nome del grattacielo progettato da Renzo Piano che verrà inaugurato il prossimo 4 luglio nella capitale inglese.

Una piramide di cristallo dalla forma ad albero ricoperta di sottili scaglie di vetro, alta 306 metri con 87 piani che ospiterà uffici, hotel e abitazioni. Sulla vetta della torre anche una "camera con vista" aperta a chiunque voglia godersi la più spettacolare vista della città e 360 gradi.

L'edificio che sorgerà nell'area di Southwark, rappresenta un punto d'attrazione per il rilancio della città sull'altra sponda del fiume e aderisce perfettamente al progetto di rilancio della metropoli come capitale del XXI secolo. Un edificio destinato a diventare un' "icona" non solo per l'aspetto imponente e pressoché unico (sarà la torre più alta d'Europa), ma anche per il suo alto contenuto simbolico.

"Non è stato costruito così per capriccio o per caso - ha spiegato Renzo Piano - ma la sua forma piramidale segue il decrescente peso delle funzioni (uffici, hotel, appartamenti) e ricorda le guglie a spirali delle chiese di Londra costruite dall'architetto di St. Paul, Christopher Wren, come precisi segnali urbani nella ricostruzione della città dopo il grande incendio del 1666".

Hai trovato interessante l’articolo “Domani verrà inaugurato The Shard a Londra”?

All’interno delle pagine del portale, puoi trovare numerose news ed altri contenuti di approfondimento relativi al mondo dell’architettura, arredamento e design ed, in modo particolare, alle tematiche: Architettura.
Buona lettura!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.