Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Cabañas Morerava un alloggio turistico nell’Isola di Pasqua

Un'opera presentata nell'ambito del concorso Fassa Bortolo 2013, gli Alloggi Morerava, rappresentano la struttura ricettiva che ogni complesso turistico dovrebbe prendere ad esempio. Nei luoghi dove il turismo è fondamentale, nell'Isola di Pasqua, i progettisti AATA Arquitectos di Santiago de Chile, hanno realizzato nel 2009 le Cabañas Morerava, le Morereva Cabins, una struttura ideale per la sostenibiltà ambientale nel contesto naturale dell'isola vulcanica situata nell'oceano Pacifico.

Un piccolo villaggio, composto da unità identiche e razionali per rendere semplice l'assemblaggio, realizzate in legno, con dimensioni standard e una parte prefabbricata fuori opera per velocizzare la costruzione. Un sistema che rende facile la rimozione dei luoghi occupati, abitazioni mobili e itineranti, con la caratteristica di essere confortevoli e semplici nella forma.

L'interno rispecchia l'involucro, la razionalità è massima, due finestre a nastro sui lati grantiscono l'adeguata illuminazione e una ventilazione naturale incrociata per non ricorrere a impianti di condizionamento artificiale. Piccole e vicine, le strutture hanno aperture che non consentono di affacciarsi e di comunicare con le altre, progettate nel rispetto della privacy. Il tetto, progettato per un'esposizione ottimale, è dotato di pannelli solari termici e di un sistema di raccolta dell'acqua piovana per il fabbisogno idrico sanitario. AATA-MORERAVA HOUSE



Hai trovato interessante l’articolo “Cabañas Morerava un alloggio turistico nell’Isola di Pasqua”?

All’interno delle pagine del portale, puoi trovare numerose news ed altri contenuti di approfondimento relativi al mondo dell’architettura, arredamento e design ed, in modo particolare, alle tematiche: Architettura.
Buona lettura!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.