Architettura e Design


 


Un altro museo Guggenheim nel mondo. Sorgerà a Helsinki

Annunciati i sei progetti finalisti. Solo a giugno sapremo il vincitore

0
Pubblicato da La Redazione Ad Culture in PROGETTI
Un altro museo Guggenheim nel mondo. Sorgerà a Helsinki

Ieri, martedì 2 dicembre, sono stati annunciati i sei progetti finalisti per la progettazione e realizzazione del nuovo museo d’arte contemporanea Guggenheim a Helsinki.

Dopo New York, Venezia, Bilbao e Berlino la Fondazione Solomon R. Guggenheim, che gestisce la collezione di Peggy Guggenheim, compra casa anche nella capitale finladese e per questo ha lanciato, tempo fa, un contest per trovare chi firmerà il nuovo centro d’arte contemporanea e design. Dopodiché, una giuria, composta da 11 membri, ha selezionato, tra le 1.715 proposte arrivate, i progetti che si sono distinti per l'approccio innovativo e l'immagine in evoluzione del nuovo museo del XXI secolo, senza conoscere i nomi dei responsabili dei progetti analizzati. Solo dopo aver scelto i disegni sono statti svelati anche i nomi dei sei studi e sono:

  • Asif Khan (Londra);
  • AGPS Architecture (Zurigo);
  • Fake Industries Architectural Agonism (New York-Chippendale, Australia);
  • Haas Cook Zemmrich STUDIO2050 (Stoccarda);
  • Moreau Kusunoki Architect (Parigi);
  • SMAR Architecture (Crawley, Australia-Madrid).

Per sapere chi tra loro vincerà la gara d’appalto per la costruzione del museo da 130 milioni di euro, bisognerà aspettare il prossimo giugno. L'annuncio sarà preceduto da una mostra a Helsinki la prossima primavera. Al vincitore andranno 100mila euro e 55mila euro agli altri finalisti.

Per ora sappiamo che il museo si estenderà su un'area di 18.520 metriquadri, di cui 12mila distribuiti a piano terra e 4mila dedicati agli spazi espositivi. All'interno della struttura ci saranno gallerie, una hall dedicata ad attività ricreative e performance, un ristorante, uno shop, uffici e altri servizi, mentre all’esterno è previsto un parco dedicato a scultura e progetti speciali.


Foto derivata da questa foto
Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.






Lascia un Commento



Caratteri rimanenti:

Inserisci il codice presente nell'immagine sovrastante