Architettura e Design


 


Schermi con le curve, elettrodomestici che parlano. Il futuro è al "Ces" di Las Vegas

Come la tecnologia rivoluzionerà il design e il nostro rapporto con gli oggetti domestici

0
Pubblicato da La Redazione Ad Culture in NEWS
Schermi con le curve, elettrodomestici che parlano. Il futuro è al

Il paradiso degli appassionati di tecnologia ha aperto i battenti ieri a Las Vegas con l'inaugurazione del Ces, il "Consumer Electronic Show". Giunta alla quarantesettima edizione, la rassegna americana è storicamente un precursore degli strumenti elettronici di consumo che ci accompagneranno negli anni a venire. Basti pensare che proprio qua sono stati presentati i primi videoregistratori, videogiochi pionieri e il rivoluzionario, ma già per molti pensionabile, compact disc. Cosa ci riserverà adesso il futuro? Le prime immagini arrivate dalla rassegna mostrano un netto cambiamento nel design di alcuni oggetti che ben conosciamo. Un esempio? Dopo anni di caccia allo schermo chepiùpiattononsipuò la nuova frontiera dei televisori saranno gli schermi curvi (anche se la discussione tra gli esperti è ancora aperta). Ciò che non cambierà delle tv è la ricerca alla grande dimensione e alla definizione sempre più sofisticata.

Decisamente interessanti appaiono invece le idee relative agli elettrodomestici e alla domotica che acquistano un posto di rilievo nella mente dei progettisti contemporanei. La nostra casa rimarrà connessa al web e sarà controllata attraverso uno smartphone ma anche semplicemente con la nostra voce. Il benvenuto al futuro lo ha dato Smart Home di Samsung, un servizio che ci lascerà il controllo di tutti gli elettrodomestici attraverso un'unica applicazione su smartphone, tablet e smartwatch.

Lg invece grazie a HomeChat ci farà dialogare con lavatrici e lavastoviglie con un servizio di messaggistica istantanea. Pronti a chiedere come sta oggi il vostro elettrodomestico? Ma le idee sono tante, a quanto pare non saremo più costretti a sfondare il vetro della finestra se la serratura non funziona...Basta essere connessi! Chissà il futuro cosa ci riserverà, i colossi dell'informatica sono in fermento ma non sarebbe una novità che l'idea vincente arrivi da un giovane designer che sta sognando nel suo buon vecchio e poco tecnologico garage...


Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.






Lascia un Commento



Caratteri rimanenti:

Inserisci il codice presente nell'immagine sovrastante