Architettura e Design


 


Il mobile che compone e risolve i problemi di casa

Gli elementi componibili Kartell progettati nel 1968 da Anna Castelli Ferrieri

0
Pubblicato da La Redazione Ad Culture
Il mobile che compone e risolve i problemi di casa

Piano d'appoggio, comodino, mobili contenitori, un mare di utilità. Gli elementi componibili Kartell sono realizzati in Abs coprente e furono un'idea di Anna Castelli Ferrieri che nel 1968 pensando a questo oggetto decise di venire incontro alle esigenze che possono nascere all'interno delle mura domestiche. La sovrapposizione ad incastro verticale dei singoli elementi consentono di realizzare pratici mobili contenitori che non fanno uso dei tradizionali pomelli in rilevo. Ormai dei piccoli pezzi di storia, nel corso degli anni sono stati premiati in tutto il mondo per il design che ha fatto scuola.

Disponibili in tre versioni: diametro da 32 cm, diametro da 42 cm e base quadrata da 38 cm.


Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.