Architettura e Design


 


Google investe sulla domotica: 3,2 miliardi di dollari per Nest Labs

Acquisizione dell'azienda che ha reinventato i termostati e i rilevatori di fumo

0
Pubblicato da La Redazione Ad Culture in NEWS
Google investe sulla domotica: 3,2 miliardi di dollari per Nest Labs

Altro colpo grosso di Google che si getta sulla domotica: acquisirà Nest Labs per 3,2 miliardi di dollari in contanti.

Questa la news battutta da poco dalle agenzie internazionali. Nest Labs è l'azienda fondata da Tony Fadell, disegnatore dell'iPod per Apple, che reinventa i dispositivi per la casa ormai trascurati, come termostati e allarmi per il fumo da controllare attraverso Internet.

Due anni fa al Ces di Las Vegas era stato infatti lanciato il termostato Nest che aiuta a risparmiare. Semplice da usare, spegne la caldaia se non c’è nessuno in casa.

Adesso lo stesso Fadell che aveva lavorato con Steve Jobs lavorerà dunque per Google. Tuttavia Larry Page, Ceo di Google ha dichiarato e sottolineato il mantenimento dell’indipendenza di Nest, come del resto è successo con Motorola.


Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.






Lascia un Commento



Caratteri rimanenti:

Inserisci il codice presente nell'immagine sovrastante