Architettura e Design


 


Fotovoltaico, eolico e geotermico in Sardegna

Inaugurato il parco fotovoltaico di Ottana da Graziella Green Power

0
Pubblicato da La Redazione Ad Culture in NEWS
Fotovoltaico, eolico e geotermico in Sardegna

L'azienda aretina Graziella Green Power guarda alla Sardegna per lo sviluppo delle energie rinnovabili. L'isola è stata individuata dal Gruppo aretino per una serie di interventi volti a produrre energia pulita con impianti fotovoltaici, eolici e geotermici. Sono già una trentina i siti attivi in Sardegna che generano energia per il fabbisogno di migliaia di famiglie di tutta Italia.

Sul fronte del fotovoltaico, Graziella Green Power nell'ultimo anno ha raddoppiato la potenza installata passando da 30 megawatt agli attuali 60 e arrivando ad essere il primo operatore privato in Italia.

Questo processo di crescita ha trovato il proprio culmine nell'inaugurazione del parco fotovoltaico di Ottana, una centrale realizzata nei pressi di Nuoro che Graziella gestirà per i prossimi 30 anni. Il parco si estende su un'area industriale di 45 ettari con 103.240 pannelli solari che ne fanno la centrale più potente dell'azienda aretina e la più grande installazione fotovoltaica della Sardegna, arrivando ad un'efficienza energetica che può coprire 15.000 famiglie, con una riduzione dell'emissione di anidride carbonica pari a 20.000 tonnellate all'anno.

Il parco fotovoltaico non è il solo progetto che Graziella Green Power sta portando avanti in Sardegna perché la società ha stipulato un contratto con l'azienda irlandese C&F per l'acquisto di 50 turbine eoliche: 20 di queste saranno già installate nel corso dell'anno in provincia di Nuoro per mandare energia a piccole aziende e ad altre 3.500 famiglie. L'ultimo fronte su cui Graziella Green Power sta lavorando è quello della geotermia, cioè l'energia ricavata dal calore contenuto all'interno della terra. "L'obiettivo di Graziella Green Power - spiega l'amministratore delegato Iacopo Magrini, - è di progettare e realizzare impianti con il minimo impatto visivo e dotati delle tecnologie più innovative. In tutti questi siti utilizziamo le maestranze e i fornitori locali per generare ricadute economiche positive e durature sui vari territori. Mossi da questa filosofia, continueremo a lavorare nel pieno rispetto dell'ambiente e delle popolazioni per sviluppare in Sardegna e nel resto d'Italia la produzione e la vendita di energia pulita da fonti esclusivamente rinnovabili".


Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.






Lascia un Commento



Caratteri rimanenti:

Inserisci il codice presente nell'immagine sovrastante