Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Tratti stilistici del Sud e Nord Europa illuminati da una lampada

Può una lampada essere poliglotta? La risposta potrebbe essere affermativa se guardiamo a Fondue, il diffusore dal design "morbido" disegnato da Luca Nichetto per l'azienda svedese David Design. L'oggetto che unisce tratti stilistici provenienti dal Sud e del Nord Europa si ispira agli antichi paioli da fonduta (ecco spiegata l'origine delle linee) che rimangono sospesi sopra una fonte generatrice di calore in modo da agevolare la lenta fusione del formaggio.

In un modo simile anche questo diffusore in vetro rimane in sospensione sorretto dall'esile struttura in metallo e con il cavo elettrico che, contrariamente agli oggetti più tradizionali che mirano a nasconderlo, spunta dalla parte inferiore della lampada liberando così Fondue dal fissaggio nel soffitto e donandole una maggiore adattabilità e flessibilità.

Hai trovato interessante l’articolo “Tratti stilistici del Sud e Nord Europa illuminati da una lampada”?

All’interno delle pagine del portale, puoi trovare numerose news ed altri contenuti di approfondimento relativi al mondo dell’architettura, arredamento e design ed, in modo particolare, alle tematiche: Lampade da soffitto.
Buona lettura!

Foto derivata da questa foto

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.