Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Ad Amsterdam dall’incontro fra arte e design nasce 5&33

A fine estate 2013 ad Amsterdam ha aperto il nuovo spazio multifunzionale dell'art hotel denominato 5&33 con cucina aperta tutto il giorno, bar, libreria, galleria pubblica e maxi installazione d'arte interattiva di Present Plus tra le più grandi d’Europa.

"Abbiamo voluto creare un ambiente che cambia in modo dinamico - ha detto Esther Duller, direttore artistico di 5 & 33 -. uno spazio in cui i visitatori si sentono ispirati ad ogni livello. Le arti e l'intero programma culturale proposti impegneranno la mente e incoraggeranno alla conversazione e interazione dei clienti intorno al tavolo. Abbiamo creato un'offerta unica eccitante in città ".

L'interno del nuovo spazio è stato progettato da Eyal Shoan. Vanta un design elegante e moderno che incorpora elementi naturali come il legno e il vetro, ma anche elementi "industriali" come i pavimenti in cemento e i pilastri in acciaio nero, toni di oro e rame. Qui arte e design si incontrano, sia a livello architettonico che di arredo.

La cucina è aperta e visibile da tutti i commensali, mentre il bar adiacente è costruito seguendo la forma dell'isola free-standing con posti a sedere su tutti i lati che circondano lo spazio.

Su una tela di 12 x 6 metri sono proiettati a rotazione video di designer, artisti locali e internazionali, acui viene offerta l'opportunità di esporre il loro lavoro.

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.