Architettura e Design


 


Un'installazione luminosa nel nuovo centro d'arte a Montpellier

24 linee al neon disegnate dallo studio francese 1024 architecture che creano un'atmosfera intima

Un'installazione luminosa nel nuovo centro d'arte a Montpellier

24 linee luminose installate all'ingresso nella caffetteria di La Panacée, il nuovo centro francese d'arte inaugurato da poco a Montpellier, sono quelle disegnate dallo studio francese 1024 architecture (Pierre Schneider e François Wunschel).

È una intelaiatura luminosa che separa i diversi settori del centro d’arte, offrendo al tempo stesso un ambiente confortevole e intimo per un momento di pausa o scambiar due chiacchiere con qualcuno.

La struttura è composta da fascette bicromate che, assemblate ai tubi in acciaio ossidato, danno alla struttura una forma artistica artigianale. La base è rivestita da pannelli di betulla con luci al neon disposte per tutta la sua lunghezza.






Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.






Lascia un Commento



Caratteri rimanenti:

Inserisci il codice presente nell'immagine sovrastante