Architettura e Design


 


Sensoriale e decorativo, il tavolino che comunica con il living di casa

L'idea è firmata da Emilio Nanni per Zanotta

0
Pubblicato da La Redazione Ad Culture
Sensoriale e decorativo, il tavolino che comunica con il living di casa

Nuovo arrivo in casa Zanotta. E' Ink la collezioni di tavolini con i piani rivestiti di tessuto resinato. Un prodotto che punta sulla connotazione sensoriale e la freschezza decorativa. Come spiega il designer dell'opera Emilio Nanni: «L’idea d’inserire il tessile sul piano mi ha subito conquistato. La possibilità di creare un complemento che potesse entrare in relazione con gli altri elementi morbidi del living: i tappeti, i divani, i cuscini. In modo originale e inedito. Il disegno marcato da un tratto graco semplice, quasi tribale, combinato alle tonalità del fango e del nero, conferisce un risultato di grande effetto». 

Libertà, contaminazione di materiali e di sensazioni sono gli ingredienti della collezione Ink che proprio per la versatilità degli elementi che la contraddistinguono permettono di crearsi un ambiente di arredo personale che non si limita alla semplice funzione "da salotto". La nitura del piano di Ink è ottenuta con un tessuto stampato in tecnica digitale, rivestito con Rezina tessile®, un innovativo processo artigianale che permette a supporto, tessuto e resina di diventare un unico oggetto di design.

Due sono le varianti cromatiche a disposizione per i decori del piano: a rombo in nero o in fango e decoro riga, sempre delle stesse tonalità. Entrambe le versioni sono disponibili con gambe d’acciaio verniciato nero. I tavolini Ink prevedono anche versioni monocromatiche con piani verniciati bianco, rosso o nero, in abbinamento a gambe d’acciaio verniciato del medesimo colore.

Ink è disponibile in due dimensioni: quadrato e rettangolare (60x60 cm con altezza 35 cm, e 160x60 cm con altezza 35 o 45 cm).


Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.