Architettura e Design


 


La tovaglia con i fiori che cambiarono la storia

Colori accesi e tanta fantasia da portare in cucina

0
Pubblicato da La Redazione Ad Culture
La tovaglia con i fiori che cambiarono la storia

La storia narra che il boss di Marimekko, Armi Ratia, decise di vietare i fiori nelle stampe dei prodotti dell'azienda. La designer Maija Isola nel 1964 sfidò l'ordine e si mise a disegnare un'intera collezione di motivi floreali che erano così freschi e unici che Armi finì per accettarne ben otto. Tra questi c'era anche "Unikko" riproposto adesso nelle sue colorate sfumature. Una giusta rivincita per Maija Isola!


Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.