Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Il Premio Mies van der Rohe 2013 alla Triennale di Milano

Resterà aperta fino al 1° settembre, alla Triennale di Milano, la mostra dedicata al Premio Mies van der Rohe 2013, composta da quaranta opere e  illustrata da pannelli fotografici e modelli appositamente realizzati dai rispettivi autori.

In totale sono state nominate 335 opere, in occasione del Premio 2013, tra le quali la giuria ha selezionato le cinque finaliste e ha scelto come opera vincitrice Harpa – Sala concerti e centro conferenze di Reykjavik (Islanda), progettata da Peer Teglgaard Jeppesen, Osbjørn Jacobsen (Henning Larsen Architects), Olafur Eliasson (Olafur Eliasson ) e Sigurður Einarsson (Batteríid Architects).

[img 1]La giuria ha inoltre assegnato la menzione speciale per il "Migliore architetto emergente" a María Langarita e a Víctor Navarro (Langarita-Navarro Arquitectos) per la Nave de Música Matadero (Red Bull Music Academy), costruita per ospitare un festival musicale a Madrid.


Hai trovato interessante l’articolo “Il Premio Mies van der Rohe 2013 alla Triennale di Milano”?

All’interno delle pagine del portale, puoi trovare numerose news ed altri contenuti di approfondimento relativi al mondo dell’architettura, arredamento e design ed, in modo particolare, alle tematiche: Fiere ed Eventi.
Buona lettura!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.