Countdown per Cersaie 2014
Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Countdown per Cersaie 2014

Giunto alla 32esima edizione, Cersaie tornerà a Bologna Fiere, dal 22 al 26 settembre, insieme al mondo delle piastrelle di ceramica, dell’arredobagno, dei materiali e dei prodotti per la posa. Infatti, come di consueto, verrà dato spazio ai professionisti della posa con Assoposa. Ma quest'anno ci sarà una novità rappresentata dal settore dei nuovi materiali da pavimenti e rivestimenti come legno, parquet, marmi e graniti.

Il salone resterà tuttavia nel segno della tradizione con un nutrito cartellone di attività culturali, workshop e incontri dentro e fuori i padiglioni fieristici. Tra gli ospiti stranieri di primo piano sono stati annunciati Toyo Ito (Premio Pritzker 2013), Javier Corvalan (architetto paraguaiano), Carme Pinos (architetta catalana), Simona Malvezzi e Nadir Bonaccorso (italiani attivi all’estero). Tra gli architetti di casa nostra saranno presenti invece Riccardo Blumer (architetto, designer e docente), Paolo Portoghesi, Paolo di Nardo (docente dell’Università di Firenze), Lorenzo Palmeri.

Il mondo universitario ebtra a Cersaie 2014 con i progetti degli studenti denominati “Ceramic Futures”, “Il linguaggio della ceramica” e “Beautiful Ideas”.

Per il terzo anno consecutivo verrà riproposta l’iniziativa “Cersaie disegna la tua casa”, incentrata sulla creatività dei giovani progettisti con un focus sui progetti di fontanelle d’acqua potabile. La mostra "Cer-Sea Italian style beach concept" immaginerà invece lo sviluppo futuro degli stabilimenti balneari.

Foto derivata da questa foto

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.