Architettura e Design


 


V Giornata Nazionale per la Sicurezza nei cantieri

Iniziativa voluta da Federarchitetti che sarà celebrata a Roma e in altre 11 città italiane

V Giornata Nazionale per la Sicurezza nei cantieri

Il sindacato nazionale degli architetti liberi professionisti, nel quadro delle iniziative già assunte per una maggiore sensibilizzazione al tema della sicurezza nei cantieri edili, ha organizzato per giovedì 27 marzo la V Giornata Nazionale per la Sicurezza nei cantieri.

Federarchitetti continua dunque a percorrere la strada intrapresa quattro anni fa con la celebrazione della Prima Giornata Nazionale per la Sicurezza nei Cantieri per promuovere e sviluppare una vera e propria cultura della sicurezza, affinché essa diventi un patrimonio condiviso da tutti, operatori e non, del comparto edile, del mondo del lavoro e del resto della comunità. Giornata che sarà celebrata a Roma (presso la Casa dell’architettura in piazza Manfredo Fanti) e in altre undici città italiane.

Il tema proposto quest'anno è “ChiFaCheCosa - Ruoli, responsabilità e sanzioni”, perchè quest’anno si vogliono affrontare le problematiche e le criticità delle figure a qualsiasi titolo coinvolte nel processo edilizio, e, sostanzialmente, il committente (pubblico o privato), il direttore dei lavori, il responsabile dei lavori, l’impresa, il preposto, l’operaio, l’artigiano, il lavoratore autonomo, il medico competente, il RSPP, il RLS,  e, non ultimo, il coordinatore per la sicurezza.

Seguendo questo filo conduttore, la Giornata sarà quindi articolata in una sessione mattutina, di carattere prevalentemente tecnico-formativo, nel corso della quale docenti esperti nella materia illustreranno nel corso di seminari monotematici le attività dei referenti per la sicurezza operanti nei cantieri, e in una sessione pomeridiana riservata a rappresentanti del mondo della politica e delle istituzioni.

Sempre per questa occasione, Federarchitetti realizzerà un corto, intitolato “Loredana se ne va”, che verrà proiettato in anteprima a Roma e nelle undici città dove verrà celebrata la Giornata Nazionale per la Sicurezza nei cantieri e pubblicato su You tube.

Inoltre gli organizzatori della V Giornata intendono ricordare la tragedia delle “morti bianche” con un tributo: da martedì 25 marzo a venerdì 28, sulla scalinata del Vignola in piazza del Campidoglio, è esposta al pubblico l'installazione “100 sogni morti sul lavoro”, opera dell’artista Gianfranco Angelico Benvenuto.


Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.






Lascia un Commento



Caratteri rimanenti:

Inserisci il codice presente nell'immagine sovrastante