Architettura e Design


 


Copertura fotovoltaica per parcheggio

Intervista all’arch. Lorenzo Failli

Copertura fotovoltaica per parcheggio

Un tema sensibile alle nuove generazioni di architetti è nel campo della sostenibilità ambientale. Così ho pensato di rivolgere alcune domande a un professionista che ha realizzato sul suolo italiano, precisamente in Toscana, una copertura fotovoltaica per parcheggi di autovetture.

Quali sono gli obiettivi della realizzazione di una copertura fotovoltaica per parcheggio con pannelli fotovoltaici?

Le coperture fotovoltaiche permettono di utilizzare in modo intelligente le aree di stazionamento dei veicoli, producendo energia elettrica da fonte rinnovabile ed allo stesso tempo proteggendo ed ombreggiando lo spazio sottostante. Alla funzione originaria del parcheggio si aggiunge una nuova funzione produttiva,

Copertura fotovoltaica di arch. Lorenzo Failli
Copertura fotovoltaica di arch. Lorenzo Failli
senza ulteriore consumo di suolo, poiché si tratta di aree già urbanizzate.
Inoltre la realizzazione di questo tipo di strutture può essere un'occasione per riqualificare aree prive di qualità dal punto di vista architettonico e urbanistico.

La copertura è un progetto adattato all'esigenze del cliente?

È allo stesso tempo un progetto adattato alle esigenze del cliente, ed un prototipo per una possibile produzione in serie, estesa ad una famiglia di strutture e prodotti caratterizzati dallo stesso design.
Copertura fotovoltaica di arch. Lorenzo Failli, Rendering
Copertura fotovoltaica di arch. Lorenzo Failli, Rendering

La struttura permette di supportare pannelli di numero, tipo e dimensioni diversi, e si presta a composizioni modulari e seriali.

L'energia solare è una rivoluzione culturale, molta gente non è disposta a modificare le proprie abitudini, e il costo di un impianto fotovoltaico non è accessibile a tutti. La struttura ha un costo elevato?

Direi di no, i costi di realizzazione sono stati contenuti, grazie ad alcuni accorgimenti progettuali, come le lamiere piatte utilizzate per le membrature principali, e la forma che ha permesso di ottimizzare la quantità di materiale impiegato; il costo finale è paragonabile a quello di strutture più convenzionali prodotte con profilati industriali assemblati.
Con la produzione in serie i costi potrebbero scendere ulteriormente.

La struttura ha fini solo estetici? Oppura la sua forma è ideata per essere adattata ai pannelli, funzionale al sole?

La forma della struttura non nasce solo per fini estetici.
Copertura fotovoltaica di arch. Lorenzo Failli, Rendering
Copertura fotovoltaica di arch. Lorenzo Failli, Rendering
La visione estetica che fin dai primi schizzi ha caratterizzato il progetto, è intimamente connessa anche con esigenze strutturali, funzionali e costruttive.
Non solo per quanto riguarda il supporto dei pannelli fotovoltaici nelle migliori condizioni di lavoro; anche per altri aspetti come per esempio l'occupazione di spazio a terra, l'occultamento del cablaggio dell'impianto, la razionalizzazione della produzione, la facilità di montaggio.

E progetti futuri in tema di sostenibilità?

Il mio lavoro in tema di sostenibilitá spazia della progettazione di edifici a basso consumo energetico e basso impatto ambientale, al design di strutture e componenti per impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili.
Trovo di grande attualità il tema dell'integrazione degli impianti fotovoltaici con le aree di parcheggio e ricarica per veicoli a propulsione elettrica.
Penso comunque che il tema della sostenibilità, nei suoi diversi aspetti, sia oggi essenziale in qualsiasi attività progettuale: non lo considero come un vincolo o un semplice dato tecnico, ma piuttosto come un possibile elemento ispiratore per nuove tipologie e nuove forme.

Progetto: Arch. Lorenzo Failli
Verifica strutturale: Ing. Pasquale De Rosa
Anno 2010-2011
www.lorenzofailli.com


Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.



  1.  
    10/06/2014 alle 16:14

    Concordo, installando pannelli fotovoltaici sulle aree di stazionamento è possibile sfruttare uno spazio che altrimenti rimarrebbe inutilizzato.







Lascia un Commento



Caratteri rimanenti:

Inserisci il codice presente nell'immagine sovrastante