Architettura e Design


 


A sedere sopra un "Boomerang"

La poltrona disegnata da Rodolfo Bonetto

0
Pubblicato da La Redazione Ad Culture
A sedere sopra un

Il bello di arredare con divani e poltrone di design. Tra gli oggetti senza tempo proposti dall’azienda padovana B-Line ne troviamo uno dedicato a coloro che non si limitano semplicemente all’arredare la propia area living: la poltrona Boomerang disegnata da Rodolfo Bonetto è un "gioiellino" che fa parte della collezione permanente del MoMa di New York e che permette di creare divani modulari (accostando tra loro più elementi) rendendo così lo spazio multiforme. Boomerang si caratterizza da una tasca piatta posteriore che può svolgere la funzione di portariviste e che presenta linee semplici ma essenziali.

Rodolfo Bonetto ha progettato una solida struttura interna in acciaio e profili laterali con una forma decisa da cui ha poi preso il nome la poltrona. Le viti sono realizzate su disegno, tornite e poi cromate, mentre le pieghe del rivestimento in tessuto sono lavorate a mano. Disponibile in più colorazioni.


Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.