Architettura e Design


 


Stitch Chair, quando la sedia si fa pieghevole

Disegnata da Adam Goodrum per Cappellini

0
Pubblicato da La Redazione Ad Culture
Stitch Chair, quando la sedia si fa pieghevole

Originalità al servizio dello spazio. Disegnata da Adam Goodrum la Stitch Chair è flessibile all'uso e grazie alle sue cerniere si può piegare consentendo così una riduzione dello spazio che farà la fortuna di case e appartamenti che non possono beneficiare di ampi spazi. Una volta aperta mantiene tutte le caratteristiche di una sedia tradizionale. Naturalmente il trasporto e l'agile collocazione strizzano l'occhio alla facilità. Realizzata in alluminio leggero, le finiture sono in laccato lucido, le cerniere collocate in posizione centrale e simmetrica su sedile e schienale. Disponibile nelle colorazioni bianco, blu, giallo, rosso, grigio, nero o multicolor dai riflessi pop.

Scopri come scegliere una sedia di design in base all'arredamento!


Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.