Architettura e Design


 


Quattro piatti per una portata. Parola di "Multidish"

Un'idea simpatica firmata Seletti

0
Pubblicato da La Redazione Ad Culture
Quattro piatti per una portata. Parola di

Colorati, artistici, originali e...comodi! Siete pigri e non avete voglia di alzarvi continuamente a cambiare il vostro piatto in attesa della portata successiva? Oppure avete terminato gli spaghetti ma siete ancora incollati davanti al televisore a vedere la partita con le cotolette che "fremono" in padella a fornelli spenti? Bene, se a queste domande avete risposto affermativamente potete considerare i vostri problemi finiti. Non ci credete? Guardate la collezioni "Multidish" realizzata da Seletti che unisce due, tre o addirittura quattro piatti insieme (dall'antipasto al dolce!).

Realizzati in porcellana sono decorati con paesaggi e architetture elegantemente proposti in tinta azzurra. Così se alla fine del pasto volete concedervi un altro break potete sempre soffermarvi sul panorama!. Naturalmente i "Multidish" sono anche cromatici oggetti di arredamento e lavabili anche in lavastoviglie.


Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.