Architettura e Design


 


Clippe, quando il design è funzionale

Da oggetti di cucina ad accessori per la casa, le mollette che hanno fatto storia

0
Pubblicato da La Redazione Ad Culture
Clippe, quando il design è funzionale

Negli anni Sessanta Ipac brevettava Clippe, la famosissima molletta in acciaio inox che ha lasciato il segno nel mondo del design per la sua originalità e per il suo multiuso, tanto da essere venduta anche nello store all'interno del Moma di New York. 

Può essere utilizzata in mille modi e in mille luoghi, cucina, ufficio, ecc...



Da miscelatore di cocktail a forchettina ideale per aperitivi e finger food, da molletta per filtrare tè e infusi a clip per togliere il picciolo verde alla fragole, da segnaposto a gancio o portafoto, insomma un semplice oggetto intelliggente e utile, ricavato inizialmente dai triangolini di scarto dello stampaggio delle pentole.

Le clippe sono realizzate in acciaio inox, quindi resistenti alla ruggine, igieniche, ecologiche perché riciclabili, durevoli e antiallergiche (nichel tested).


Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.