Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Honey, la versatilità ha la forma di un esagono

Essere moderni ma agire anche razionalmente. Già, in tempi di crisi bisogna pure essere elastici e se un acquisto svolge anche più funzioni (tra cui anche quella estetica) allora il risultato è fatto. Prendiamo Honey, un progetto che scommette sulla versatilità: in un unico oggetto convivono le funzioni di pouf, tavolino e piccolo mobile contenitore.

Utilizzabile sia singolarmente che come progetto modulare questo "esagono" prodotto dal tocco artigianale mira ad essere uno scrigno di risorse per gli usi più vari. Disponibile in varie colorazioni, prodotto da Saba Italia, design firmato da Fabio Calvi e Paolo Brambilla.

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.