Architettura e Design


 


Quando la scelta della sedia non vuole schemi fissi

Ideale sia per ambienti interni che esterni

0
Pubblicato da La Redazione Ad Culture
Quando la scelta della sedia non vuole schemi fissi

A volte bisogna anche correre qualche rischio ed uscire da quelle convenzioni classiche che spesso orientano le nostre scelte. La sedia Zahira, dal design moderno e dalle linee originali, punta sul colore e sulla versatilità. La struttura è infatti disponibile sia a 4 gambe che girevole, con o senza braccioli, con agganci per allineamento file. I materiali di realizzazione sono l'acciaio cromato e il verniciato alluminio in nero e bianco. La seduta è in polipropilene nero, bianco, blu, rosso, vinaccia e verde acido. L'utilizzo ben si adatta a più di un ambiente, dalla cucina allo studio fino all'outdoor. Prodotta da Alma Design.


Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.