Architettura e Design


 


Evocativo e classico il divano "Bonaparte"

Il design porta la firma di Gubi Olsen

0
Pubblicato da La Redazione Ad Culture
Evocativo e classico il divano

Siete alla ricerca di un divano che "profuma di storia"? Bonaparte porta la firma di Gubi Olsen e, come nome vuole, presenta linee e colori evocativi improntati sul classico. Così come i tessuti utilizzati, in primis il velluto disponibile in più colorazioni. Il divano è realizzato su un telaio di legno massello ricoperto di poliuretano espanso. Il cuscino del sedile è staccabile, in poliuretano espanso e viene fornito con le molle. Il rivestimento del telaio è fisso ed è disponibile in una vasta gamma di pelli, tessuti e colori. Le gambe sono prodotte in acciaio, rovere e faggio in tinte nere. Prodotto da Gubi.


Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.