Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Yap Maxxi 2015: i cinque finalisti

Entra nel vivo l’edizione 2015 di Yap Maxxi, il progetto che vede insieme il Maxxi di Roma e il MoMA/ PS1 a sostegno della giovane architettura, con la collaborazione di Istanbul Modern, Constructo (a Santiago del Cile) e MMCA National Museum of Modern and Contemporary Art (a Seul).

Ogni anno lo Yap (Young Architects Program) seleziona, nei cinque paesi e musei coinvolti, uno studio di giovani architetti a cui affidare il progetto per la realizzazione di uno spazio per gli eventi estivi presso ognuna delle cinque sedi partecipanti.

La giuria composta da rappresentanti del Maxxi e da esperti esterni ha già scelto, anche per quest'anno, i cinque studi finalisti che il prossimo gennaio dovranno presentare i loro progetti per la realizzazione di uno spazio temporaneo dedicato agli eventi estivi. I cinque finalisti sono: 

  • Studioerrante Architetture (Torino)
  • T Spoon (Roma)
  • Corte (Roma)
  • Sara Gangemi (Mandello del Lario - Lc)
  • Perky Pat Layouts (Milano).

Tra questi, la giuria dovrà scegliere il progetto che verrà realizzato e inaugurato in giugno 2015.

Foto derivata da questa foto

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.