Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Un esempio affascinante di architettura ecosostenibile: il giardino sulla ex High Line newyorkese

La High Line, una ferrovia sopraelevata dismessa di New York, è stata negli ultimi anni trasformata in un incredibile giardino pensile che dà respiro alla città. Si trova nel quartiere Chelsea, a sudovest di Manhattan, e dove anni fa transitavano camion di merci ora trovano il loro habitat più di duecento tipi diversi di piante, tra sedute per godersi il panorama e spazi in materiali bio.

Costruita negli anni Trenta, la High Line, che divideva in due New York, è stata dismessa negli anni Ottanta. Così, impensabile nella Grande Mela, sono spuntate piante, erbe diverse e fiori tra le rotaie. Da qui l'idea di riqualificare quest'area in un progetto green che merita certamente una visita per chi ha deciso di viaggiare da quelle parti. È una specie di "agriettura", come lo definiscono in molti, uno spazio verde nato dall'incontro tra agricoltura e architettura ecosostenibile, dove sotto scorre un quartiere in continuo movimento.

Questo affascinante e "unico" esempio di riqualificazione urbana ha un suo sito web (The High Line) con una vasta galleria di immagini e video dove ammirarlo e tutti gli eventi che via via vengono programmati da questa parte degli States.



Hai trovato interessante l’articolo “Un esempio affascinante di architettura ecosostenibile: il giardino sulla ex High Line newyorkese”?

All’interno delle pagine del portale, puoi trovare numerose news ed altri contenuti di approfondimento relativi al mondo dell’architettura, arredamento e design ed, in modo particolare, alle tematiche: Architettura Ecosostenibile.
Buona lettura!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.