Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Edifici scolastici antisismici ed autosufficienti

Le scuole delle ultime generazioni vengono costruite seguendo le normative delle migliori tecniche ambientali e antismiche garantendo anche una completa autonomia sotto il profilo energetica. In Umbria, nel comune di Castiglione del Lago, in provincia di Perugia, sabato 13 ottobre è stata inaugurata la nuova scuola dell'infanzia nella frazione di Piana.

Si tratta di un edificio in classe A, antisismico e autosufficiente in ambito energetico. Il costo dell’intervento è stato di 800mila euro, di cui 562mila finanziati dallo Stato e il resto a carico del Comune di Castiglione del Lago. L'edificio scolastico è stato eletto come esempio per la qualità estetica e per i contenuti innovativi dell'intervento. In questa occasione il sindaco del comune umbro, Sergio Batino, ha annunciato che con questa prima opera verrà avviato un progetto di risistemazione di tutte le scuole comunali: "In pochi anni innalzeremo il livello di sicurezza e di funzionalità di tutti i plessi scolastici".

La scuola è luminosa e accogliente; un ambiente invitante per bambini, che nell'età dai 3 ai 6 anni, hanno necessità di spazi da conquistare per creare le proprie relazioni in piena autonomia.

Il nuovo edificio è realizzato completamente in legno lamellare, materiale che garantisce il massimo per quello che riguarda la sicurezza simica. La luminiosità è data dalle ampie finestre con portici esterni che complessivamente proteggono bene da un eccesso di irraggiamento solare. I pannelli solari producono energia elettrica, alimentano un impianto di riscaldamento a pavimento e forniscono acqua calda sanitaria: l'impianto produce 7 kw/p, rendendo la scuola totalmente autosufficiente.

 

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.