Architettura e Design


 


Vecchi e nuovi bus di Londra

Il designer Thomas Heatherwick ha progettato i nuovi mezzi di trasporto

Vecchi e nuovi bus di Londra

Molti preferivano la storica versione che insieme alla cabina telefonica rendevano Londra tra le città pop e iconoclastiche del pianeta. Ma i nuovi bus della capitale londinese come sono? Ispirati al vecchio Routemaster che entrò in servizio nel lontano 1956, i nuovi mezzi sono stati progettati dal designer che ama le innovazioni Thomas Heatherwick, molto popolare nel Regno Unito. Tanti turisti ne sono rimasti favorevolmente colpiti durante le Olimpiadi del 2012. Ci sono tre porte e una piattafoma aperta sul retro (proprio come i bus storici) ma è lungo più di tre metri rispetto all'originale. Due piani, una panoramica visuale migliore e linee moderne che si uniscono a segmenti più tradizionali. Sono state pensate anche agevolazioni per facilitare la guida all'autista grazie al parabrezza asimmetrico che consente di vedere con maggiore facilità i cordoli dei marciapiedi.

Naturalmente il nuovo autobus (che mantiene il rosso passione come colore) ha eseguito un restyling per quanto riguarda il consumo di carburante che adesso si dimostra più efficiente rispetto ai precedenti modelli. Il progetto conclusivo è stato curato da Heatherwick Studio in collaborazione con Wrightbus e Transport for London.

Il designer Thomas Heatherwick si è fatto conoscere per il suo stile che trae ispirazione dalle forme naturali. Già protagonista di una mostra al Victoria and Albert Museum nel suo curriculum c'è anche il disegno della seduta ergonomica "Bench" per i parchi

Nella foto vi proponiamo un vecchio autobus londinese. Quale preferite?


Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.






Lascia un Commento



Caratteri rimanenti:

Inserisci il codice presente nell'immagine sovrastante