Architettura e Design


 


"Sharpener", le penne si rifugiano dentro a un temperamatite

Ironico e allegro da tenere sopra la scrivania d'ufficio

0
Pubblicato da La Redazione Ad Culture

Il portapenne non c'è e in ufficio finisce spesso così: "dove sono finite tutte le penne?". Già e chi lo sa, fino a qualche giorno fa ne erano presenti a migliaia! L'incubo della biro smarrita non terminerà mai, chissà se però un portapenne gigante riuscirà almeno ad arginare il problema. "Sharpener" si trasforma da temperamatita a nuova casa delle scrivinchiostro. Ironico e dal design solare è realizzato in Rubberwood, un materiale eco sostenibile che assomiglia al rovere bianco. Dimensioni: cm.8,5x8,5x12. Prodotto da Moronigomma.


Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.