Architettura e Design


 


Lavori in casa e ristrutturazioni: la nuova Scia

Al posto della Dia abbiamo ora la Segnalazione Certificata di Inizio Attività

0
Pubblicato da La Redazione Ad Culture in NEWS
Lavori in casa e ristrutturazioni: la nuova Scia

Pubblicati in "Gazzetta Ufficiale" i nuovi moduli riguardante la documentazione unica da utilizzare per la SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) e il Permesso di costruire validi su tutto il territorio nazionale.

La SCIA consente di iniziare l’attività immediatamente e senza necessità di attendere la scadenza di alcun termine, a differenza della DIA che prevedeva il decorso del termine di trenta giorni prima di poter avviare l’attività.

La norma richiede espressamente che alla Segnalazione Certificata di Inizio Attività siano allegate, tra l'altro, le attestazioni di tecnici abilitati, con gli elaborati progettuali necessari per consentire le verifiche successive di competenza da parte dell'Amministrazione comunale.

Il Permesso di costruire invece è l’atto amministrativo che consente la costruzione di nuovi edifici o particolari forme di ristrutturazione. È prevista la riduzione da 120 a 60 giorni per il termine del rilascio del permesso di costruire nei Comuni con più di 100mila abitanti, mentre il termine dei 120 giorni resta solo in caso di complessità segnalate dal responsabile del procedimento.


Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.






Lascia un Commento



Caratteri rimanenti:

Inserisci il codice presente nell'immagine sovrastante