Architettura e Design


 


Il colorato edificio a sud di Buda: Simplon Udvar

Progettato dallo Studio T2a che ha utilizzato per il rivestimento ceramiche italiane

Il colorato edificio a sud di Buda: Simplon Udvar

Simplon Udvar a Budapest è un complesso residenziale elegante, situato nella zona sud di Buda, che colpisce subito per l'uso del colore. Quest'area è interessata da numerosi interventi di riqualificazione urbana. I progettisti dell'edificio colorato sono Gábor e Bence Turányi, padre e figlio, due diverse generazioni di architetti che gestiscono dal 2004 lo Studio T2a di Budapest.

La facciata reinterpreta in chiave contemporanea gli elementi tipici del contesto urbano. Disposto a C su tre lati dell'isolato, l'edificio si innalza per sette piani fuori terra a cui se ne aggiungono altri tre interrati. Qui dentro trovano spazio negozi e appartamenti di prestigio con un esclusivo attico che si affaccia sul quartiere

Le lastre ceramiche utilizzate per il rivestimento sono della linea Pietre Native di Casalgrande Padana, serie Pietre Etrusche e serie Pietre di Sardegna, nei colori Manciano e Tavolara, e fanno da supporto strutturale all'originale progetto cromatico della facciata.


Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. Ad culture: portale di informazione su architettura e design non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.

AUTORE

Ad Culture La Redazione
AD CULTURE
LA REDAZIONE

La redazione di Ad Culture si occupa di scovare le novità più interessanti, le notizie più fresche e di approfondire le tematiche più dibattute nel mondo del design e dell'architettura.






Lascia un Commento



Caratteri rimanenti:

Inserisci il codice presente nell'immagine sovrastante